Abbonamento attivato al costo di 5.Euro/sett. Info e disattivazione | Attenti alla truffa

Di tanto in tanto rispuntano le varie truffe relative agli sms. Il trucco è vecchio, in Italia risale a due anni fa, ma è sempre attuale e soprattutto riesce sempre a colpire delle persone che, magari per disattenzione, prendono alla lettera ciò che viene detto nell’sms. Sul vostro cellulare potrebbe arrivarvi un messaggio del genere: Abbonamento attivato al costo di 5.Euro/sett. Info e disattivazione: [Link]

Gli ignari utenti, spaventati dell’importo che andranno a pagare, cercano subito di disdire l’abbonamento cliccando proprio sul link presente nell’SMS.

Il link, invece, NON VA ASSOLUTAMENTE APERTO. Si perchè la truffa parte proprio da li. Se aperto, infatti, automaticamente provoca l’iscrizione a servizi telefonici premium. In poche parole da quel momento vi siete abbonati ad un servizio a pagamento

Nel dubbio conviene sempre chiamare il gestore anzichè fare click su link “strani”. Non tutti sanno che è possibile disabilitare a prescindere questo tipo di Barring Sms”

Ecco i vari numeri degli operatori:

– TIM: numero 119 e chiedete all’operatore di mettere il vostro numero in “Black List”

– Vodafone: numero 190 e chiedete all’operatore il “Barring Sms”

– Wind: numero 155 e richiedete il “Blocco dei servizi a sovrapprezzo”

– TRE: numero 133 e richiedete di attivare il “Barring sms”

Postemobile: Qui non c’è numero di telefono, bisogna richiedere il “Blocco dei servizi a sovrapprezzo” inviando il modulo che trovate sul sito, via fax o posta tradizionale




Reply