News — 27 giugno 2012

Si sa, un sistema soggetto ad esperimenti e modifiche non sempre è in grado di tornare indietro, soprattutto se le modifiche sono state fatto manualmente, magari toccando registro di sistema e variabili di sistema. Vediamo come fare per ripristinare il tutto velocemente con una sola utility: FixMe

FixMe è una semplice utility portable (quindi non si installa) in  grado di ripristinare più di 400 settaggi all’interno di Windows. Andrà a “spulciare” la vostra configurazione per reimpostare tutto come all’installazione, permettendovi di tornare ad un punto di “stabilità” del sistema.I parametri controllati da FixMe sono, tra i tanti:

  • Impostazioni TCP e Winsock
  • Servizi di Windows
  • Impostazioni dell’LSA
  • Impostazioni del filesystem

Il software è freeware, gratuito e portable. Praticamente il cacciavite immancabile per i tecnici del mestiere! Potete scaricarlo da questo indirizzo

Non è finita qui. Se non dovrebbe andarvi bene con FixMe, il programma che potrebbe aiutarvi è allora RefreshPC, una soluzione installabile con comportamenti simili a FixMe, dove però guarda anche i parametri della shell e non solo. Potete scaricare RefreshPC da qui, occhio nell’installazione a spuntare l’installazione delle toolbar ;)



   
   



Share

About Author

(0) Readers Comments

Lascia un Commento